lunedì, aprile 24, 2006

Un blog...perchè?

Chi di voi conosce "Feet Under The Table" inizierà a leggere probabilmente chiedendosi "C'è davvero bisogno di un blog? Il forum non è sufficiente a comunicare con gli utenti?". Giusto, assolutamente giusto. Ma un blog è qualcosa di molto più personale di un forum, più generico. Non sono obbligato a seguire particolari regole, posso scrivere qualunque cosa mi passa per la testa.
Quindi la domanda sorge spontanea (come diceva qualcuno...) "E quindi? Perchè dovrebbe interessarmi?". Beh, nessuno è obbligato a leggere questo blog. Diciamo che userò questo luogo (e la sua versione inglese) come una specie di diario: il diario del webmaster.
In questo momento non ho idea se ci sia la minima possibilità di scrivere qualcosa di interessante per qualcuno...ma... beh... alla fin della fiera (come diceva mia nonna) è un blog. E questo è ciò che dovrebbe essere: un posto dove scrivere ciò che passa per la mente. Niente di più, niente di meno.
Questo è il primo post, e spero sarà il primo di molti.

1 commento:

Pagodino ha detto...

E benvenuto anche al blog.
Ormai non ti manca più niente.
Hai sfruttato, quasi, fino in fondo le potenzialità comunicative della rete;-)